Questo sito contribuisce
alla audience di

I Preferiti di Agosto 2014: Make Up, Beauty, Candle, Book, Food, Cinema, Serie TV, Musica


posted by Veronique on , , , , , , , , ,

4 comments

dior it lash mascara, bourjois rouge velvet edition, pupa cover cream concealer, pupa multiplay, pupa nail care 7 in 1, collistar twist xl illuminante, bourjois healthy balance compact powder, too faced melted, diorskin nude tan matte
Si dice che settembre sia il secondo gennaio: nuovi propositi, nuovi inizi, nuovi progetti.
Ho deciso di cominciare questo settembre con una nuova rubrica che avevo in cantiere da così tanto tempo, ma che ancora non aveva visto la luce: I Preferiti del Mese.

Un modo per condividere i prodotti amati, le scoperte ed in generale ciò che mi ha accompagnato durante il mese: si tratterà infatti di un post mix che non conterrà solo prodotti di make up e beauty, ma toccherà categorie come la casa, le candele, la moda, il cinema, i libri, il food e tutto ciò che ho reputato così interessante da condividere.

Spero che il mio super mix vi piaccia: ecco i miei preferiti del mese di agosto 2014.

MAKE UP

Diorskin Nude Tan Matte 003
La mia terra dell'estate. Opaca, dalla nuance leggermente pescata, facilmente sfumabile, perfetta per scaldare il colorito. Si accompagna ad un piccolo kabuki che applica e sfuma bene il prodotto, oltre ad essere adorabile.

Bourjois Healthy Balance Compact Powder n. 52
Da quando l'ho provata me ne sono totalmente innamorata: è leggera, impalpabile, ma coprente sia in termini di colore che di texture. La consiglio a chi ha imperfezioni sul viso, come segni di acne e pori dilatati, perché lascia una pelle liscia e bellissima e anche a chi cerca una cipria abbastanza coprente da indossare da sola per evitare il fondotinta.

PUPA Cover Cream Concealer 004
Il migliore amico delle occhiaie scure è questo correttore nella tonalità arancione 004. Copre all'istante e la nuance è delicata al punto che, con un po' di abbronzatura, non è necessario neanche coprirla con un correttore beige. Meraviglia.

Collistar Twist XL Illuminante 01 Beige Dorato
Un illuminante per il viso delizioso. Ho adorato la comodità del packaging in versione stick e la tonalità beige-dorata-rosata è delicata, ma super luminosa.

I mascara Dior non deludono mai e non lo fa nemmeno il nuovo IT Lash. Mi piace l'effetto di apertura a ventaglio delle ciglia e la curvatura. Consiglio di applicarlo dalla radice alle punte e di non fare il movimento a zig-zag che tende ad unire le ciglia e a raggrumarle. Questo mascara è rimuovibile anche con acqua calda, ma non lo consiglio: pur venendo via alla perfezione, tende poi a depositarsi sul contorno occhi e lì non c'è acqua calda che tenga.

PUPA Multiplay 61 Platinum
Una delle nuove tonalità delle matite occhi Multiplay che ho utilizzato molto è la n. 61 nella tonalità Platinum che ho applicato nell'angolo interno dell'occhio e nella parte iniziale della rima inferiore: un punto luce splendido! Più che color platino, la definirei un beige rosato.

Too Faced Melted
Rossetti liquidi di cui mi sono innamorata all'istante: in Italia i colori disponibili sono sei, ma spero davvero che ne arrivino altri. Ne ho provati due finora e il Nude è diventato il mio rossetto d'emergenza da applicare in velocità. Si tratta di un nude beige bellissimo. L'applicatore è comodissimo e preciso da usare, ma vi consiglio di provare ad applicarlo anche con le dita arrivando appena sui bordi per un effetto volume. Non è a lunga durata come viene definito, ma per me è promosso a pieni voti e ne prenderò anche altri colori. Da SEPHORA l'ho trovato a 20 euro che, tutto sommato, è un prezzo friendly. L'altra nuance provata e bellissima anch'essa è Violet.

Bourjois Rouge Edition Velvet 
Ed ecco i miei amori dell'estate: i velvettini di Bourjois. La mia adorazione per i Lime Crime Velvetines è cosa risaputa e ho sempre ritenuto che nessun rossetto liquido ad effetto opaco potesse avvicinarvisi.
 E invece... e invece arrivano loro che hanno tonalità stupende, un effetto satinato, quindi vellutato, ma luminoso. La texture è piuttosto densa, quasi mousse. Si applica con diverse passate e, una volta asciutto, dura tantissimo ed è a prova di pasto. L'unica grande pecca è l'odore che non è per niente piacevole, ma fortunatamente non si sente sulle labbra. Ho provato quasi tutte le nuances e quelle più intense sono fantastiche, mentre il nude Nude-ist e il pesca Peach Club durano di meno. La mia preferita è il bellissimo fucsia leggermente violaceo Pink Pong.

PUPA Multi Nail Care 7in1
Sono portatrice sana di unghie deboli e morbide: si sfaldano, si piegano e si girano (dolore!).
Ho provato la base PUPA Multi Nail Care 7in1 e le unghie, anche lunghe, sono diventate automaticamente dure e questo mi basta per adorarlo.
Si tratta di una base multifunzione che indurisce, rivitalizza, ristruttura, idrata, protegge e fa durare lo smalto più a lungo. Attenzione: è una limited edition!

Real Techniques Miracle Complexion Sponge
Tutto il web la ama e io mi unisco al coro: è considerata la degna sostituta low cost della Beauty Blender e direi che è anche meglio.
Oltre alla forma ad ovetto, possiede una sezione obliqua tagliata che ha un effetto di coprenza maggiore, quando si applica il fondotinta.
Usata umida, per me è un must have.

diorskin nude tan matte
collistar twist xl illuminante
real techniques miracle complexion sponge


SKIN CARE

Darphin Skin Mat Siero Riequilibrante e Fluido Opacizzante
Sono stati la combo dello skin care dell'estate per la mia pelle mista. Li ho utilizzati di giorno e hanno tenuto a bada meravigliosamente la produzione di sebo. Di sera ho preferito usare creme dalla texture più ricca. 
Se avete la pelle grassa o mista, questo siero liquido e questo fluido fresco doneranno idratazione e morbidezza nella misura giusta, aiutando queste tipologie di pelle ad opacizzarsi e purificarsi durante la giornata.

darphin skin mat


BODY CARE

Uriage Eau Thermale
L'acqua termale è immancabile d'estate: ho usato e apprezzato questa di Uriage, vaporizzandola su viso, decollété e braccia durante la giornata, soprattutto in viaggio. Idrata, lenisce e rinfresca. 
Da avere in borsa sempre.

Somatoline Cosmetic Snellente Drenante Gambe
La migliore amica delle gambe d'estate: aiuta a sentirle più leggere, drena i liquidi e dona un effetto freddo piacevole. Mi è piaciuta molto perché il suo effetto freddo non è eccessivo, ma risulta piacevole. Mi è capitato in passato di provare prodotti simili, ma l'effetto freddo era quasi insopportabile. La consiglio a chiunque debba stare molto in piedi o molto tempo seduto, a chi soffre di gambe pesanti durante l'estate e in generale a chiunque voglia drenare e rinfrescare.

The Body Shop Wild Argan Oil Miracle Solid Oil
Tra la linea all'olio di Argan di The Body Shop, ho usato molto l'olio di Argan in versione compatta. Amo gli oli, ma d'estate sono piuttosto difficili da usare: si asciugano con difficoltà e risultano pesanti sulla pelle. 
Reputo però che abbiano un potere idratante superiore alle creme e che in alcune zone del corpo -gomiti, ginocchia, talloni, mani - siano essenziali: ecco che l'olio solido si è rivelato più facile da usare in zone più o meno estese anche d'estate.

the body shop argan oil, uriage eau thermale, somatoline drenante snellente gambe

HAIR CARE

Collistar Magica Sfumatura Gel Schiarente
E' stato il prodotto feticcio dell'estate per molte: la crema che schiarisce i capelli senza ammoniaca, senza decolorazione e senza lunghe attese ed investimenti dal parrucchiere. 
Ma funziona? 
Sì, se si seguono le istruzioni. 
Questa crema è pensata per le bionde e le castane chiare-bionde, non per le more. I capelli brunni non si schiariranno, ma i capelli biondi, sia naturali che già decolorati, diventeranno più chiari con l'applicazione progressiva. Ma come può essere usata dalle more? Semplice: basta già avere lo shatush! Io l'ho applicato sulle mie punte decolorate da un vecchio shatush e l'effetto schiaritura progressiva è visibile. 
Un modo semplice, divertente e senza rischio per mantenere vivo e prolungare l'effetto realizzato dall'hair stylist.

Rene Furterer Astera Shampoo e Siero
Una linea pensata per la cute delicata ed irritabile che necessita di una pulizia profonda, ma delicata. 
Ho trovato tutto questo nel Soothing Freshness Shampoo che lava bene senza irritare, porta freschezza e lascia i capelli molto morbidi. 
Soothing Freshness Serum invece è un prodotto da applicare direttamente sulle cute, da massaggiare e far assorbire: il suo scopo è quello di mantenere pulita la cute e di rinfrescarla. L'effetto freddo dato dagli oli essenziali di menta ed eucalipto è molto potente e l'ho davvero apprezzato durante l'estate. Rene Furterer è un brand di prodotti per capelli che utilizza ingredienti naturali, estratti dalle piante e oli essenziali ed è venduto in farmacia.

Satinique Revitalizing Mask
Una maschera dei sogni: lascia i capelli morbidissimi e super idratati, riparati e nutriti. Si presenta come una crema densa, ma non appesantisce i capelli. Satinique è disponibile sull'ecommerce Amway.

Trattamento MoroccanOil
Celeberrimo olio che ho provato altre volte in passato, ma mai apprezzato come è successo questa estate. Cosa sia cambiato non lo so, ma applicandolo sui capelli umidi e asciutti, anche quotidianamente, li lascia morbidi e luminosi. Per i miei capelli secchi è una meraviglia.

collistar magica sfumatura, moroccanoil, rene furterer astera, satinique


CANDLES

Yankee Candle Black Plum Blossom
Non si tratterà sicuramente di una fragranza estiva, ma, come vi ho raccontato nei miei profumi per l'estate, per me non ci sono note olfattive stagionali. 
Black Plum Blossom ha note dei fiori di susine nere e del muschio bianco. 
La definirei intensa, sensuale e pulita. E il colore viola è bellissimo.

Must have.

yankee candle, black plum blossom


FOOD

Spaghetti alla chitarra con nocciole e bottarga
Ricetta:
Fate imbiondire un paio di spicchi d'aglio e toglieteli dall'olio, versatevi poi le nocciole tritate ed una parte di nocciole lasciate in pezzi più grandi insieme ad un mazzetto di prezzemolo tritato e alla bottarga.
 Unitevi gli spaghetti alla chitarra e godete. 
La delizia.

spaghetti con nocciole e bottarga


FILM

La Mafia Uccide Solo d'Estate
Avevo tanto sentito parlare del film di Pif, ma non ero riuscita a vederlo e ho finalmente rimediato. Racconta gli avvenimenti delle stragi mafiose di Cosa Nostra a Palermo, attraverso gli occhi del piccolo Arturo con l'ironia che rende Pif un autore sublime, capace di colpire in profondità con semplicità, di narrare l'inenarrabile con una leggerezza che spiazza, fa sorridere ed infine commuovere. 
Guardatelo.

la mafia uccide solo d'estate, pif


SERIE TV

The Strain
Se siete orfani di Fringe (troverete un omaggio a Peter Bishop in questa serie) e amate i vampiri, ecco la nuova serie TV che fa per voi. La sto seguendo dall'inizio e finora ogni episodio è stato da WOW.

La serie comincia con un aereo atterrato misteriosamente all'aeroporto JFK di New York con tutti i passeggeri morti, tranne quattro. Ad investigare l'esperto di epidemie Ephraim Goodweather e il suo team, ma il mistero si infittisce quando i corpi cominciano a sparire dall'obitorio, i sopravvissuti a trasformarsi e la città a cadere nel panico. 
Nota di merito al meraviglioso David Bradley che interpreta meravigliosamente Abraham Setrakian, un anziano ebreo che ha già affrontato ciò che sta seminando il panico e che è pronto ad affrontarlo di nuovo.
Doveroso ringraziamento alla Miki Spectrum Personae per avermelo consigliato!
Imperdibile.

the straint serie tv horror vampiri fringe


BOOKS

The Maze Runner - Il Labirinto James Dashner
Sto leggendo la trilogia di James Dashner: ho letto il primo libro The Maze Runner - Il Labirinto e sto leggendo il secondo La Via di Fuga e mi sta catturando, come è già successo con Hunger Games e Divergent.
Del primo libro è stato realizzato un film che arriverà in Italia a breve, il 24 settembre 2014.
Non vedo l'ora!

Racconta la storia di un gruppo di ragazzi che si ritrova al centro di un labirinto, dopo aver perso la memoria, osservati dai Creatori che li hanno mandati lì, fornendogli tutto il necessario per vivere, ma anche la minaccia dei Dolenti, orrendi mostri che dominano di notte il labirinto e che minacciano la loro sopravvivenza. A dividerli da loro delle enormi mura che si chiudono durante la notte. La relativa tranquillità del ragazzi è però segnata dall'arrivo di Thomas e successivamente di una nuova persona, una ragazza, che annuncia che presto tutto finirà: da quella notte in poi le porte del labirinto non si chiuderanno più e i ragazzi verranno uccisi uno al giorno dai Dolenti, fino a quando non capiranno che forse esiste una via di fuga dal labirinto.

Non avrei mai pensato di appassionarmi così tanto ai romanzi distopici, ma, quando una storia è forte e valida, è impossibile non farsi assorbire e divorarne le pagine.

Il primo romanzo ha un'ambientazione fantastica e sono sicura che il film sarà all'altezza, mentre il secondo sta diventando sempre più forte e soprendente.
Ci vediamo al cinema!

the maze runner il labirinto film libro
the maze runner il labirinto film libro
the maze runner il labirinto film libro


MUSIC

Paolo Nutini Caustic Love
Ho visto Paolo Nutini in concerto a Padova quest'estate ed è stato fantastico! Era da così tanto tempo che volevo vederlo live e sapevo che non avrebbe deluso le mie aspettative: la sua musica parla all'anima, la sua voce è graffiante e il suo ultimo album Caustic Love è un capolavoro.
Paolo sarà di nuovo in concerto a Milano a novembre e io non vedo l'ora di vederlo ancora!
Di Caustic Love adoro la canzone Iron Sky che, sentita live, è da brividi e porta un messaggio molto importante di democrazia, di libertà di espressione, di dignità, riferendosi alla sua terra, la Scozia, ma attuabili ovunque. Il pezzo parlato è tratto dal discorso del Grande Dittatore di Charlie Chaplin.
Ascoltatelo ed innamoratevene, come è successo a me.

paolo nutini caustic love album

4 comments

Leave a Reply

Lovely comments

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...