Questo sito contribuisce
alla audience di

I miei rossetti preferiti: TAG The Lip Product Addict


posted by Veronique on , , , , , , , , , , , , ,

4 comments


tag the lip product addict, lipstick, make up, lips, rossetti, i miei rossetti preferiti, i migliori rossetti, mac rossetti, mac lipstick

Da quanto tempo volevo fare questo TAG! La rossettomane che è in me spalanca gli occhi ogni volta che li posa su questo TAG dedicato a rossetti & co e chi conosce la mia collezione sa bene il perché!

Come si fa a non adorare i rossetti? Basta indossare un rosso per dare una svolta ad una giornata un po' buia, un fucsia per portare brio e un velo di gloss per illuminare il viso.

Adoro i rossetti e questo è il mio TAG The Lip Product Addict, lanciato da Amelia Liana ed Essie Button, con alcuni dei miei prodotti preferiti in fatto di labbra. Ovviamente sceglierne uno solo per categoria è stata una mission impossible, però a mia discolpa posso dire che nella categoria più difficile - Best MAC lipstick - ne ho selezionato solo uno, quando ovviamente di rossetti MAC del cuore ne ho davvero tanti! Perdonata?

Chi mi ha finalmente convinto a realizzarlo? Il bellissimo post di Chiara La Vie en Cosmétiques e grazie a A lost girl (loves make up!) per la versione italiana delle categorie.

Ecco i miei rossetti, lipgloss & co preferiti.



Favourite balm/treatment - Prodotto preferito per la cura delle labbra

dior addict lip glow, tag the lip products addict
tag the lip products addict, dior addict lip maximizer
Due i miei prodotti preferiti per la cura delle labbra, entrambi di Dior: 
Dior Addict Lip Glow è un balsamo labbra rivelatore del colore naturale: reagisce al ph della pelle e varia la sua intensità di rosa in base ad esso. E' super idratante, estremamente piacevole da applicare e dona un colorito luminoso effetto salute. Lo tengo sempre in borsa e lo applico ad ogni evenienza.

Dior Addict Lip Maximizer è un gloss trattamento rimpolpante con acido ialuronico. A differenza della maggior parte dei prodotti di questa categoria che danno una sensazione di bruciore e pizzicore alle labbra, questo gloss crea un effetto freschezza assolutamente piacevole e le labbra appaiono immediatamente più piene e turgide.



Best eyecatching red - Miglior rosso acchiappasguardi

tag the lip products addict, mac russian red, mufe rouge artist intense 43 moulin rouge

tag the lip products addict, mac russian red, mufe rouge artist intense 43 moulin rouge
Trovare il miglior rosso è stato difficilissimo: ogni rossetto rosso ha una punta di colore ed una vibrazione diversa. 
Ho quindi selezionato i due più intensi, quelli da "WOW" e li ho scelti agli antipodi:

MAC Russian Red: ha un sottotono blu, un finish matte ed è un rosso piuttosto scuro. E' il rossetto rosso per eccellenza insieme al suo gemello eterozigote Ruby Woo (leggermente più chiaro e acceso). E' sofisticato, trovo che stia benissimo anche sulle labbra sottili ed è uno di quei rossi che si può indossare tranquillamente anche alle 8:00 di mattina. Russian Red è anche il rosso preferito di mia madre (e la mamma ha sempre ragione).

MAKE UP FOR EVER Rouge Artist Intense #43 Moulin Rouge: ha un sottotono aranciato, un finish satinato luminoso ed è una punta di rosso media e vivace. Avete presente i rossi da urlo? Quelli intensi, vibranti, che catturano l'attenzione? I rossi da botta di autostima in allegria! Eccolo!



Best luxury and best drugstore - Miglior rossetto di brand di lusso/high end e migliore economico

tag the lip products addict, tom ford lipstick, chanel rouge allure velvet, rimmel kate moss lipstick, rimmel lipstick

tag the lip products addict, tom ford lipstick vampire's kiss, chanel rouge allure velvet la malicieuse

tag the lip products addict, tom ford lipstick vampire's kiss, chanel rouge allure velvet la malicieuse
I rossetti di TOM FORD sono i più citati a livello mondiale in questa categoria del TAG. 
Perché? Perché sono meravigliosi! 
Mi sono innamorata perdutamente dei rossetti TOM FORD quando li ho provati per la prima volta: dal colore pieno, intensi, confortevoli e con quel quid in più. Sarà la texture, saranno le nuances, sarà il packaging, sarà l'allure lussuosa, ma li amo. I miei preferiti sono Casablanca, un malva rosa antico stupendo, ed ovviamente Black Orchid, un plum divino. In foto vedete Vampire's Kiss, un rosso frost molto particolare.

Tra i miei rossetti high end preferiti inserisco anche CHANEL Rouge Allure Velvet: dal finish opaco o satinato, mi hanno conquistata da subito per la loro texture, durata e varietà di colori. In foto vedete La Malicieuse, ma credo di amarli tutti, uno in particolar modo dalla bellezza incredibile: L'Impatiente.

tag the lip products addict, rimmel kate moss lipstick lasting finish matte, rimmel lipstick hydra renew

tag the lip products addict, rimmel kate moss lipstick lasting finish matte, rimmel lipstick hydra renew
La scelta dei rossetti economici non è stata facile: in commercio ci sono davvero molti rossetti low cost validi. Ho scelto però una marca che è una sicurezza e che mi ha sempre colpito, ogni qual volta mi è capitato di provare un suo rossetto: Rimmel London.
In particolar modo adoro la linea Lasting Finish Matte by Kate Moss (in foto il 104), Lasting Finish by Kate Moss (in foto il 10) e Rossetto Idratante Hydra Renew (in foto il 510, adoro anche il fucsia 360). 
In tutti i casi il colore è pieno e la qualità super.



Best MAC lipstick - Miglior rossetto MAC

tag the lip products addict, mac lipstick lustering

tag the lip products addict, mac lipstick lustering
Ed eccoci alla categoria più difficile e più facile al tempo stesso. Più difficile perché i rossetti MAC che amo e consiglio sono tantissimi e più facile perché se proprio devo sceglierne uno che racchiude in sé più caratteristiche e che è perfetto in ogni occasione non ho dubbi: è Lustering.

Il finish è Lustre, ma non fatevi ingannare: penso infatti che la tipologia Lustre sia sottovalutata! Pur trattandosi di rossetti sheer, la loro coprenza è modulabile e può andare da un velo colorato e glossy fino ad un colore pieno. Guardate lo swatch: se si applica il rossetto più volte, il colore è intenso.

Ho scelto Lustering perché è una perfetta tonalità fucsia scura calda, con una punta di ciliegia senza essere né troppo rossa né troppo rosa. Trovo che sia un colore perfetto per ogni carnagione. Può essere applicato in velocità con un velo leggero o intensificando, non richiede matita o attenzioni particolari e illumina moltissimo il viso. 

Tra rossi meravigliosi, nude iper femminili, coralli vivaci e rosa perfetti, Lustering è il rossetto top!



The most disappointing - Il più deludente

tag the lip products addict, hourglass opaque rouge icon
tag the lip products addict, hourglass opaque rouge icon
Non so se considerarlo una delusione al 100% o uno di quei prodotti "da maneggiare con cautela".
 Si tratta di Hourglass Opaque Rouge nel colore Icon. Avevo sentito parlare molto bene di questi rossetti, ero super curiosa di provarli e il mio entusiasmo non si è del tutto spento quando l'ho provato le prime volte: il colore è bellissimo, il finish vellutato e sulle labbra l'effetto è pieno e molto bello.
L'unica nota dolente durante i primi utilizzi è stata il pennellino mobile che rende un po' complessa l'applicazione, ma niente di ingestibile.

La vera delusione è avvenuta quando ho messo alla prova l'Opaque Rouge durante una cena.
Il rossetto non ha tenuto nella parte interna e fin qui niente di tragico: succede.
Il vero problema è stato il mio tentativo di applicarvi sopra un altro strato di prodotto per riassemblare l'aspetto del rossetto: la texture si è addensata e sbriciolata, il risultato era davvero brutto e ho dovuto rimuoverlo completamente.
Vi aggiungo però che il rossetto mi è arrivato dagli USA: che la formula sia stata compromessa dal viaggio? Sono molto curiosa di provare un altro colore e vedere se succede la stessa cosa nel tentativo di applicarlo.
Lo boccio al 100%? E' una totale delusione? Totale no, perché lo utilizzo in occasioni in cui so che non si rovinerà e in quei casi è stupendo, ma sicuramente da un prodotto del genere ci si aspetta di più, soprattutto perché altri prodotti Hourglass sono davvero splendidi. Trovate qui la review Hourglass Cosmetics.


Liner, yes or no? - Matita labbra, sì o no?

tag the lip products addict, matite labbra, lip pencil, chanel lip pencil, chanel le crayon levres, mufe lip pencil, mufe aqua lip, mac lip pencil

tag the lip product addict, chanel le crayon levres, chanel levres scintillantes
Ovviamente sì, ma solo nelle giuste circostanze! 
Non applico le matite labbra tutti i giorni, ma le uso sempre quando indosso un rossetto dal colore pieno e se voglio la massima durata. Utilizzo la matita trasparente - Dior Contour Universel - lungo il contorno esterno per incorniciarlo e la matita dello stesso colore su tutta la mucosa.
Trovo inoltre che le matite siano molto divertenti da usare per creare effetti particolare: ad esempio in questo make up CHANEL applicando una matita fucsia come base, il gloss ha assunto un colore pieno e vibrante.
Tra le mie preferite vi sono quelle di CHANEL, Dior, MAC e MAKE UP FOR EVER.



Best gloss - Miglior gloss

tag the lip product addict, lancome lip lover 355, ysl volupté sheer candy 5, clarins eclat minute embelliseur lèvres 02
tag the lip product addict, lancome lip lover 355, ysl volupté sheer candy 5, clarins eclat minute embelliseur lèvres 02
Tra rossetti e gloss scelgo i primi senza alcun dubbio! Mi piace l'effetto glossy, ma la comodità e la soddisfazione che può darti un rossetto non riesce a farlo un gloss.
Ecco perché ho barato e in questa categoria ho inserito anche un rossetto che però più che un rossetto è un ibrido tra questo e un gloss: mi riferisco a YSL Volupté Sheer Candy (in foto al centro nel colore 5).
Un rossetto che conferisce colore in trasparenza e rende le labbra super golose.

Lancome Lip Lover (in foto 355) è stata una vera scoperta: non solo colore e brillantezza, ma anche trattamento. Lascia le labbra super idratate e lo indosso spesso quando ho bisogno di nutrirle, ma voglio anche un po' di colore. Vi segnalo che alcune tonalità sono più intense, altre più sheer.

Clarins Eclat Minute Embelliseur Lèvres: è un must tra i lucidalabbra e lo considero un prodotto immancabile in borsa. Mi piace molto la comodità del packaging, l'applicatore in spugnetta, il profumo del prodotto e la sua capacità di donare luminosità al viso in un modo davvero naturale e discreto. In foto il n. 02 Apricot Shimmer.



Something extra

tag the lip product addict, bourjois color boost, rimmel apocalips, lime crime velvetines, bourjois rouge edition velvet

tag the lip product addict, bourjois color boost, rimmel apocalips, lime crime velvetines, bourjois rouge edition velvet
Ovviamente la categoria Something Extra è la mia preferita e mi sono dovuta trattenere per non inserirci di tutto. Ho selezionato 3 categorie extra: matitoni, rossetti liquidi effetto lacca e rossetti liquidi effetto opaco-velluto.

Matitone: Bourjois Color Boost. 
Ne possiedo tre (in foto 06 Plum Russian) e li amo follemente. Super morbidi e pratici, alcuni lasciano un colore pieno, altri trasparente. Per me sono i migliori matitoni glossy. Trovate Bourjois su ASOS nella sezione Beauty

Bourjois ritorna in Italia, ti aspettiamo!

Rossetto liquido effetto lacca: Rimmel London Apocalips
Texture cremosa, finish super lucido, ottima anche la durata. Promossissimi! In foto 501 Stellar.

Rossetto liquido effetto velluto parte 1: Lime Crime Velvetines
Non potevo non inserire i miei amatissimi Velvettini. Li possiedo quasi tutti e li amo immensamente. Hanno un finish vellutato perfetto, una lunga durata (mangiando perdono un po' di colore al centro) e sono bellissimi. In foto Red Velvet. Qui la recensione dei Velvetines Lime Crime.

Rossetto liquido effetto velluto parte 2: Bourjois Rouge Edition Velvet
Sono usciti dopo i Velvettini che, in qualità di miei primi amori, non abbandonerò mai. Però a voce bassa vi confesso che ho quasi tutti questi altri velvettini con la v minuscola e che la loro durata è anche maggiore rispetto ai Velvettini (mangiando restano quasi intatti). Differiscono un po' anche per il finish: mentre i Velvettini Lime Crime hanno il perfetto effetto velluto, i velvettini Bourjois hanno un effetto più satinato e luminoso.



Cosa ne pensate delle mie scelte in fatto di rossetti & co? Abbiamo qualche amore in comune?
Se vi fa piacere realizzare questo tag, siete tutte taggate e fatemelo sapere con un commento, così andrò a leggere la vostra selezione!


4 comments

Leave a Reply

Lovely comments

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...