Questo sito contribuisce
alla audience di

Emporio Armani SS 2014 Pret à Porter: backstage, sfilata ed intervista esclusiva a Linda Cantello


posted by Veronique on , , , ,

4 comments

Emporio Armani SS 2014 Pret à Porter: backstage, make up, sfilata, intervista a Linda Cantello

Com'è la donna Armani?”

Sicura di sé, intelligente e libera” questi i tre aggettivi confessati d'impatto da Linda Cantello, International Make Up Artist Giorgio Armani Beauty, che corrispondono esattamente all'idea comune di colei che sceglie questo brand e che ritroviamo in una versione più giocosa nella sfilata Pret à Porter SS14 di Emporio Armani.

Runway che ho avuto il privilegio di ammirare, potendone scoprire il mood in anteprima nel backstage.

Onore ed orgoglio che si accentuano quando si è l'unica blogger presente e la prima tra le beauty blogger, ma ancora di più privilegio di poter respirare l'atmosfera di un backstage Armani, di poter scoprire i prodotti delle prossime collezioni e di poter intervistare Linda Cantello.

Una prerogativa data non solo a me e al mio blog, ma anche a tutte voi che potrete vivere attraverso il mio racconto l'emozione di uno dei backstage più prestigiosi della moda italiana.


Calma frenesia” ecco come definirei il backstage Armani.
Quasi sospeso nel tempo, ma perfettamente sincronizzato, ogni cosa in ordine, tutti pronti e nessuno di corsa: l'eleganza e il rigore stanno anche in questo, non solo sulla passerella, ma sono vivi e presenti anche nella fase antecedente.

Se gli abiti hanno fatto da protagonista sotto i riflettori del Teatro Armani, è il make up a fare da padrone nelle ore precedenti e, sotto la guida di Linda Cantello, ogni modella viene trasformata nella giocosa ninfa che di lì a poco andrà a sfilare: un mood gioioso, giovane, fresco per una collezione dal look floreale acquatico che si rispecchia perfettamente nel make up e nell'acconciatura realizzata.

L'incarnato è naturale e luminoso, grazie a Maestro Fusion Make-Up, molto più di un fondotinta - come racconta Linda - che nasce dopo otto anni di ricerche per soddisfare le esigenze di trasparenza e copertura. Grazie alla Fusion Technology, Maestro è in grado di perfezionare l'incarnato, donando luminosità e copertura modulabile in totale leggerezza.

L'intuizione arriva dal signor Armani che ha voluto creare una generazione di make up completamente nuova” afferma Linda Cantello. “Maestro ha una formula straordinaria in grado di rompere gli schemi dettati finora che prevedono fondotinta con emulsioni di acqua in olio più l'aggiunta di filler: questa nuova generazione crea una sospensione miscelabile di pigmenti in 5 oli a rilascio graduale che evaporano progressivamente, una base priva di acqua e di polveri. E' proprio la tecnologia Fusion con la sua piramide di 5 oli volatili che permette a Maestro di fondersi con la pelle, senza creare strati, per un effetto perfezione, diventando l'eccellenza tra skin care, make up e crema colorata.”

Il focus del make up per la sfilata Emporio Armani SS14 è sugli occhi con un effetto spider lashes che conferisce massima incurvatura alle ciglia, volume e definizione, aprendo lo sguardo in modo imponente. Merito del Nuovo Mascara Giorgio Armani 2014, utilizzato nel backstage in super esclusiva.

Sulle labbra invece è stato creato un mix tra tre rossetti Giorgio Armani Beauty: Rouge d'Armani nella tonalità 600 (prugna) e le nuances 300 (corallo) e 501 (rosa peonia) della nuova linea Rouge Ecstasy, un CC lipstick, un rossetto trattamento “Color & Care” che segna l'inizio di una nuova era che porta colore e luminosità ad alto impatto, senza dimenticare l'importanza di idratare a fondo le labbra. E' la tecnologia Melting Cream Complex che crea uno strato protettivo effetto scudo sulle labbra, impedendo all'acqua di evaporare e sigillando l'idratazione, rendendo la mucosa più sana e bella, rigenerata sin dalla quarta settimana di utilizzo, unendo il colore estremo con una texture che aderisce perfettamente alle labbra. Anche la luminosità è da estasi, grazie alle “Perle Caleidoscopiche” che riflettono la luce enfatizzando il colore. Sulle labbra infine è stata tamponata la cipria Luminous Silk Powder con effetto matte.

Il look si conclude con le unghie che vengono colorate di lilla-grigio tortora con la nuance n. 103 dei Nail Lacquer Giorgio Armani Beauty, smalti dalla texture in gel che si solidifica asciugandosi per un effetto ultra brillante.

In ogni sfilata il make up è complemento degli abiti, li accompagna come un accessorio, si ispira ad essi e per la collezione SS14 EA è stato creato un look giocoso e pulito, che richiamasse gli anni 60, ma rubasse le acconciature dagli anni 20-30 per affiancare giovani ninfe che escono da un bosco incantato in leggeri abiti floreali.

Il signor Armani ha una visione finale di come sarà lo show ancor prima che io possa capire il perché di una sua richiesta. Noi vediamo i vari passaggi, - racconta Linda - lui vede già il tutto perfettamente amalgamato.”

Emporio Armani SS 2014 Pret à Porter: backstage, make up, sfilata, intervista a Linda Cantello

La mia intervista a Linda Cantello è proseguita successivamente alla sfilata e i suoi racconti mi hanno trasportato in un mondo fatto di professionalità e di passione, un mondo ricco di ispirazione e di fascino.

V. - Quali saranno i trend make up per il prossimo autunno/inverno 2013?

L. - “Assolutamente le labbra scure. Il tocco di personalità in più vuole che si tamponi il rossetto Rouge Ecstasy con il polpastrello, affinché si fonda con esse, e non sia netto ed intenso. Anche il make up occhi sarà protagonista con colori scuri, ma abbandona lo smokey eyes a tutta palpebra, per concentrare il colore solo nella piega dell'occhio.”

V. - Perché una giovane donna come me o le mie follower dovrebbe scegliere Giorgio Armani Beauty?

L. - “Per due ragioni: Giorgio Armani Beauty ha un forte legame con il mondo fashion, è in grado di anticipare le tendenze ed ha una qualità superiore. Questo è frutto della ricerca e della volontà di creare sempre prodotti beauty nuovi, non rivisitati o modificati, ma totalmente innovativi. Ecco perché sono i prodotti di maggiore qualità. Sono unici e speciali.”

V. - Prima Luminous Silk Foundation, ora Maestro Fusion Make Up, qual è il segreto dietro al grande successo dei fondotinta Giorgio Armani Beauty?

L. - “Il segreto sono le formulazioni totalmente diverse rispetto ai più comuni fondotinta. Il signor Armani ama il make up naturale e nei backstage lo sentirai spesso ripetere “Leggero, leggero” riferendosi a come desidera che sia il make up delle modelle. Da questa volontà nasce la ricerca affinché i fondotinta Giorgio Armani Beauty contengano meno ingredienti possibile, solo quelli necessari. Luminous Silk Foundation è stato il primo fondotinta luminoso del mercato, Face Fabric Foundation ha solo tre ingredienti, pochi pigmenti e un finish soft vellutato, Designer Shaping Cream Foundation è un fondotinta in crema dall'eccezionale leggerezza ed infine Maestro Fusion Make Up, con la sua texture liquida e la Fusion Technology, è una vera e propria innovazione ed un grandissimo successo.”

V. - Considerando il grande legame tra moda e make up, se Maestro Fusion Make Up fosse un tessuto, quale sarebbe?

L. - “Sicuramente la Super Organza, un tessuto che arriva dal Giappone, e ha le proprietà di essere il più leggero e resistente al mondo, come una nuvola.”

V. - Se dovessi scegliere solo un prodotto dell'intera gamma Giorgio Armani Beauty?

L. - “Maestro.”

V. - E se dovessi raccomandarne uno a tutte le persone che ci stanno leggendo?

L. - “Maestro. E' adatto a tutti i tipi di pelle ed è così straordinario che chiunque potrà innamorarsene. Una volta una ragazza che non sapeva che fossi la International Make Up Artist Armani mi disse che aveva provato un nuovo fondotinta straordinario, diverso da qualunque altro e che si chiamava Maestro.”

V. - Ci riveli un segreto di make up che possiamo applicare nella nostra vita quotidiana?

L. - “Mischiare. Lip Maestro ad esempio è nato da un mix di prodotti. Mischiate colori e texture e create ogni volta una tonalità personalizzata.”

V. - Hai dei suggerimenti su cosa fare e cosa non fare nel make up?

L. - “Non esistono regole da rispettare. Nel make up le regole vanno infrante, non ci sono sì e no. Il make up è personalità, quindi il mio suggerimento è giocate e create.”

V. - Cos'è il make up per te?

L. - “La mia vita.”

4 comments

  1. Anonimo

Leave a Reply

Lovely comments

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...