Arte e Profumo: analisi olfattiva del quadro "La Dama con l'ermellino" insieme ad Accademia del Profumo e Unipro


posted by Veronique on , , ,

2 comments

profumo e arte, analisi olfattiva di un quadro, dama con l'ermellino, unipro, accademia del profumo, abc cosmetici

Che il profumo sia un'arte è una realtà universalmente nota e che tutti noi abbiamo una memoria olfattiva che unisce profumi a luoghi e situazioni è un'esperienza sicuramente vissuta almeno una volta.

Ma avete mai pensato che sia possibile analizzare un quadro unendo il senso della vista a quello dell'olfatto, trasformando questa esperienza in un'analisi olfattiva?

Grazie ad Unipro e Accademia del Profumo ho potuto provare questa esperienza e vi invito a farlo con qualunque altro dipinto, è davvero un'esperienza sorprendente e vi renderete conto di aver fatto un piccolo passo verso una maggiore consapevolezza del potere del profumo.



Il quadro analizzato è "La Dama con l'ermellino" di Leonardo da Vinci e ad ogni elemento che lo caratterizza è stato abbinato un accordo profumato.

- il quadro mostra una donna (Cecilia Gallerani, amante di Ludovico il Moro) e la sua giovinezza esprime una sensazione di leggerezza, freschezza e spensieratezza, ricordandoci l'accordo esperidato (agrumi).

- l'atteggiamento della dama è sereno, tranquillo, elegante, posato e femminile, totalmente in sintonia con un accordo fiorito con prevalenza di rosa.

- il colore scuro dello sfondo sul dipinto e il suo sguardo rivolto verso l'ignoto dà un'idea di mistero che si esprime con l'accordo orientale.

- la tela su cui è stato dipinto il quadro e l'umidità del colore ricorda l'accordo legnoso, che profuma di olio di pittura sul legno.

- infine l'ermellino si esprime con un pungente accordo animale.

profumo e arte, analisi olfattiva di un quadro, dama con l'ermellino, unipro, accademia del profumo, abc cosmetici

Sull'onda dell'entusiasmo per questa nuova esperienza, ho provato a fare un'altra personale analisi olfattiva, questa volta basandomi sulla piramide olfattiva ed interpretando così "La Dama con l'ermellino":

- accordo di testa - la freschezza e il candore della pelle della dama mi ricordano famiglia olfattive fresche e frizzanti ed immagino quindi note di bergamotto, di limone

- accordo di cuore - la freschezza iniziale progressivamente si scalda, rivelando un livello più passionale e meno freddo, rappresentato dai capelli, dalle vesti e da un calore della pelle, percepibile solo in un secondo tempo. E' il momento delle note chyprate, dei muschi e dei fiori bianchi.

- accordo di fondo - il mistero dello sfondo del quadro resta una dominazione silente nel dipinto e prevale come scia finale, non percepibile subito, ma imponente alla fine e lo collego a note orientali intense di ambra e incenso.

profumo e arte, analisi olfattiva di un quadro, dama con l'ermellino, unipro, accademia del profumo, abc cosmetici



Link utili:

http://www.abc-cosmetici.it

http://www.facebook.com/ABCcosmetici?fref=ts

http://www.accademiadelprofumo.it/index.cfm?LANG=IT&sottomenu=&sottomenu_b=


2 comments

Leave a Reply

Lovely comments

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...