Questo sito contribuisce
alla audience di

Storie di generazioni e lenzuola stirate in verticale


posted by Veronique on

1 comment



Avete mai pensato alle differenze che intercorrono tra la nostra generazione e quella dei nostri genitori?
Ci sono dei campi in cui il divario è davvero abissale. 
Uno di questi è sicuramente la gestione della casa.

Sebbene nella nostra generazione vi siano sporadici esempi di giovani dotati delle migliori qualità ereditate da quella precedente, la maggioranza di noi affronta la gestione della vita domestica in modo molto basilare e una faccenda su tutte segna l'enorme differenza tra noi e i nostri genitori: la temibile arte dello stirare.

Quanti di noi giovani stirano? 
E per stirare intendo ogni singolo capo della nostra casa. 
Passatemi le necessarie camicie e gli obbligatori vestiti che lo richiedono, ma quanti stirano queste sconosciute al ferro, le lenzuola?


Quando Rowenta mi ha contattata per parlarmi del suo nuovo ferro da stiro con caldaia inizialmente non avevo pensato che avrei potuto trovarne uno che rispondesse alle mie esigenze: velocità, praticità e meno disturbo possibile, soprattutto per me che non ho ereditato certe buone qualità domestiche.

Quando un ferro può diventare un ottimo alleato per una generazione che tendenzialmente lo usa poco? Quando è pratico e dal facile utilizzo, quando ha una performance eccellente e dal risultato immediato e quando è silenzioso. Sì, perché bisogna confessarlo: quando ci si dedica a stirare, lo si fa sempre mentre si è impegnati a fare altro, come guardare la propria serie TV preferita e sarebbe una grave pecca perdere una battuta a causa del rumore del ferro.

Ecco che il nuovo ferro a caldaia ad alta pressione Silence Steam di Rowenta è riuscito a venire incontro a queste mie esigenze.

ferro da stiro con caldaia come scegliere, ferro da stiro con caldaia rowenta

Rowenta mi ha raccontato anche la differenza tra un normale ferro da stiro, tra i ferri a caldaia ad alta pressione e tra altri apparecchi che vengono erroneamente chiamati ferri a caldaia e come siano solo i ferri a caldaia ad avere alte performance, grazie alla potenza del vapore pressurizzato che riesce a penetrare anche nei tessuti più difficili.

Come può quindi una generazione di stiratori mancati che acquista tutto su internet riconoscere un vero ferro a caldaia ad alta pressione?

All'interno dell'unità di base è presente la caldaia che trasforma l'acqua, contenuta in un grande serbatoio anch'esso nella base, in vapore pressurizzato pronto all'uso. I ferri tradizionali invece hanno il serbatoio d'acqua integrato e il vapore non è pressurizzato. La dimensione e il peso della base sono necessariamente importanti: un ferro inferiore ai 3 kg difficilmente sarà a caldaia.
I sistemi stiranti invece sono dei ferri da stiro con un grande serbatoio d'acqua che possono assomigliare ai ferri a caldaia, ma in realtà funzionano come i tradizionali ferri da stiro perché, non avendo caldaia, non producono vapore pressurizzato nell'unità di base.

ferro da stiro con caldaia come scegliere, ferro da stiro con caldaia rowenta


Sapete qual è la caratteristica che più amo di questo ferro? 
È talmente potente ed efficace che riesco anche a stirare in verticale in totale velocità. 
Avete presente quando state per uscire per una serata importante e il vestito risulta sgualcito? 
Ecco, non c'è mai tempo per prendere l'asse da stiro e rimediare e con Rowenta Silence Steam non è neanche necessario: basta una gruccia e la potenza del vapore pressurizzato per un abito perfetto in pochissimo tempo.

Dite che Rowenta convincerà la mia generazione a stirare anche le lenzuola? Magari ci provo in verticale!






Sponsored by BuzzParadise

1 comment

Leave a Reply

Lovely comments

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...